sabato 4 febbraio 2017

Salsa con sopressa e amaretti per arrosti. Veneto





Artemisia fa una ricetta di Riccardo, che è di Marostica; è per ciò ricetta veneta; del resto, basterebbe pensare alla soppressa; la salsa nasce per accompagnare la faraona, ma può accompagnare ogni arrosto. 

Tritate finemente 4 amaretti piccoli, 4 cedrini (ho inteso cedro condito e di questo quattro pezzi della grandezza di una noce; poi ho pesato il resto a partire da questi), la stessa quantità pinoli, la stessa quantità di uva passa, 1 fetta grossa di sopressa veneta, il fegato della faraona, 2 spicchi d’aglio.

Soffriggete il tutto con una noce di burro.

Aggiungete un po' di acqua, poco sale e fate cuocere lentamente (non si diceva quanto tempo; assaggiando, ho optato per lunga cottura a fuoco basso).

Da ultimo aggiungete il succo di un limone.

Aggiustare il sale, aggiungere pepe nero appena macinato.

Nel menu di  Gennaio 2017. Provo una salsa con la sopressa, cucino una faraona, celebro l'inverno.



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...