martedì 20 dicembre 2011

Zuppa di zucca e castagne


Di Cucurbita Serenissima

Incidere 1kg di castagne, bollirle per 45' con 2 foglie di alloro in acqua leggemente salata.

Lasciar raffreddare. Sminuzzare le castagne a tocchetti.

Soffriggere un trito di sedano, carota e cipolla in olio d'oliva e.v..

Aggiungere del brodo vegetale bollente.

Aggiungere 500g di costa d'argento tagliata a striscioline.

Aggiungere 1k di polpa di zucca tagliata a cubetti.

Salare e far sobollire per  30'.

Aggiungere le castagne, far cuocere ancora per 10'.

Aggiustare di sale, servire con un filo d'olio d'oliva e.v., abbondante parmigiano grattugiato, un giro di pepe nero di mulinello.




2 commenti:

Anonimo ha detto...

io ho anche provato con castagne semidisidratate, fatte rinvenire per 10-12 ore e poi cotte come fossero normali (per non dover pelare castagne- io pigro). funzionano abbastanza, ma non diventano mai ben cotte come quelle fresche.

artemisia comina ha detto...

ho provato anch'io, e per lo stesso motivo, con le mosciarelle; per una vellutata funziona poiché la frullatura finale la diedi con il bymbi a tutta potenza, che ridurrebbe in aerea crema anche i sassi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...