martedì 20 dicembre 2011

Gamberi piccanti all'arancia




Di Isolina

E ti pareva che non facessi qualche altra cosa con questo sapore di stagione? I gamberi erano bellissimi, bisogna dirlo.



Marinata: la scorza di un'arancia tagliata in sottilissima julienne, un pezzetto di ginger fresco grattato, un piccolo spicchio d'aglio pure grattato, il succo di detta arancia e una puntina di pasta di peperoncino piccante. Il tutto ben mescolato.
In questa marinata metto i gamberi privati della testa (che questa volta non uso, ma di solito sì) e aperti lungo la pancia. Lascio per qualche ora.
In una padella pochissimo olio d'oliva, molto caldo: giù vanno i gamberi e appena cambiano colore, li rivolto, altri pochi secondi e poi giù la marinata. Altri secondi ed è fatto.  

Fleur de sel in tavola.
Elementarmente ottimo. Perfino Amedeo che piuttosto la morte che scarpettare, ha scarpettato.



3 commenti:

Ana Miravalles ha detto...

Buoni da matti! Li ho fatti ieri sera, i gamberi così, è stato un successo veramente. Grazie!
e tanti cari saluti dall'Argentina

artemisia comina ha detto...

Auguri anche e te, Ana; mi sa che li farò la sera della vigilia...

isolina ha detto...

Contenta che ti siano piaciuti Ana, e auguri anche da me.
Spero che anche per Aremisia vadano altrettanto bene

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...