venerdì 12 febbraio 2010

Polenta con spuntature e salsicce.



Artemisia segue le tracce della polenta con le salsicce e il sugo rosso della Valle di Comino: la polenta viene fatta con farina a grana fine e viene versata molto fluida sul tagliere di legno, dove si stende con uno strato sottile; poi va ricoperta di sugo rosso di salsiccia.

Per sei.

Condimento

Meglio prepararlo il giorno prima, poichè ci vogliono un po' di ore di raffreddamento.

In una pentola di coccio far appassire in un cucchiaio di olio d'oliva due cucchiaiate di carota, sedano, cipolla triturati.

Aggiungere 500g di spuntature e sei salsicce. Far rosolare.

Aggiugere un bicchiere di vino rosso, sfumare.

Aggiungere un foglia di alloro e 750g di conserva di pomodori. Far cuocere a fuoco molto basso e coperto, pippiolando, per un paio d'ore (finchè la carne delle spuntature non si stacca dall'osso).

Far raffreddare, togliere il grasso rassodato salito in superficie.

Riscaldare, sempre a fuoco molto basso, al momento di servire.

Polenta

Qui è stata fatta con il bymbi. Versare nel boccale un cucchiaino colmo di sale grosso (15g) e 1l e 1/2 di acqua; portarla a bollore (12' a 100°, velocità 1).

Versare nel foro 300g di farina di mais fioretto a grana fine, e 100g di farina di mais a grana grossa.

Cuocere per 45' a velocità 4, lasciando la spatola nel boccale e girando di tanto in tanto.

Versare la polenta, nel piatto o sul tagliere, condirla con il sugo di spuntature e salsicce e con del pecorino romano grattugiato.

Nel menu di  Febbraio 2010. Benevenuta, Marina

Fu anche nel menu di Gennaio 2010. La polenta della Valle di Comino con spuntature e salsiccia.  Per otto, mezzo chilo di polenta, 8 salsicce polpute, 800g di spuntature, un chilo di pomodoro.

E nel menu di Novembre 2001. Un incontro autunnale con spuntature e polenta


3 commenti:

colombina ha detto...

che delizia, la polenta la adoro e il sugo con le spunture mi fa impazzire, brava, in questi giorni di neve ci sta davvero benissimo!!!

terry ha detto...

Che piatto stupendo....semplice e genuino e pieno di gusto!

artemisia comina ha detto...

in questi giorni di freddo, è magnifica consolazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...