mercoledì 13 marzo 2019

Vitello al latte anni Sessanta


 
Polsonetta Aprutina da Ada Boni,La Cucina Rapida, 1968


Massaggiare per bene 800g di noce di vitello con 50g di burro.

Legarla.

Rosolarla in tegame da tutti i lati,salare e pepare.  

Bagnare con mezzo bicchiere di marsala, far evaporare.

Aggiungere 1 litro di latte (io aggiungo una foglia di salvia).

Coprire e cuocere a fuoco moderato.

Tagliare a fette sottili.

Deglassare il tegame con un po' di acqua aggiungendo i succhi al sugo.

Servire con un puré di patate aromatizzato con noce moscata.

Sul tavolo di  Febbraio 2019. Ammuina 1

In AAA c'è anche un Maiale (o tacchino) con latte e aglio, ma appunto è ricco di aglio, che peraltro in cottura diventa del tutto soave.
  



3 commenti:

GufettaSiciliana ha detto...

Che bontà!

la belle auberge ha detto...

Sono del parere che alcuni di questi piatti, a torto considerati demodé, andrebbero riportati in auge. I miei complimenti a Polsonetta.

artemisia comina ha detto...


sono del tutto d'accordo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...