sabato 9 novembre 2013

Scattered Sushi, overossia Sushi Scomposto; ma anche Chirashizushi, o chirashi. Con Utagawa Hiroshige


 
Da Isolina

Un volta, mille anni fa, due stanchi viandanti approdarono ad un piccolo, scuro posto di ristoro, in alto sulla collina di Kyoto. Conobbi in quel posto un mangiare, d'altronde semplicissimo e ripetibile (non come altri  assolutamente inimitabili della cucina giapponese) che mi dissero chiamarsi scattered sushi.

Praticamente è un piatto (meglio ciotola) che contiene quasi tutti gli elementi di un sushi, ma in modo non costretto.
Quello orginale conteneva tonno appena passato al vapore, qualche verdurina non da noi identificabile e ovviamente, un tepido bianchissimo riso.

La mia imitazione: riso bianco (non avevo riso tondo da sushi, ho sostituito con basmati ed è andato benissimo), una sottilissima frittatina (due uova, in larga padella) tagliata a fini striscioline, del broccolo bollito e ripassato in padella con poco aglio, dei gamberetti appena scottati.

A parte una salsina scura di soia, mirin, olio di sesamo, peperoncino (quest'ultimo certo non giapponese ).

Le possibili varianti naturalmente sono infinite.


******************

Utagawa Hiroshige

sushi, da wikipedia

fugu, wikipedia.

3 commenti:

Cristina ha detto...

Chirashizushi, o chirashi. Un sushi casalingo che non ha niente da invidiare ai suoi fratelli arrotolati.
Come sempre le tue ricette sono ottime e le foto fanno venire l'acquolina in bocca!

isolina ha detto...

Grazie! allora il nome giusto è chirashi? Forse lo avevano anche detto, ma poi tradotto per noi poveri esteri alien

giulia pignatelli ha detto...

bella idea per cena o pranzo veloce, grazie!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...