mercoledì 6 maggio 2015

Creme di uovo sodo e fresche erbette (crescione, aneto).



Scopro che un negozio bio qui vicino non deve spaventarmi. Le signorine che vendono non sono pallidissime e piene di brufoli, e hanno curcuma fresca! E mazzetti di prezioso coriandolo e aneto di un tenerissimo verde! Vedo altre meraviglie, ma per ora mi fermo a queste (viva Trastevere).

Faccio due creme con cui accompagnerò un pesce lesso, ma sono buone anche così, sul pane.

Quattro uova sode, un mazzetto d'aneto, uno di coriandolo.

Crema al coriandolo: (la più verde) frullare due uova con il mazzetto e aggiungere il succo di mezzo limone polputo e un cucchiaio di olio d'oliva ev.

Crema all'aneto: frullare due uova con il mazzetto e aggiungere il succo di mezzo limone polputo, un cucchiaio di olio d'oliva ev. e una cucchiaita di capperi dissalati (doveva accompagnare una razza, che chiama il cappero).

Ah quante variazioni vengono in mente con queste creme che invece della maionese hanno come base l'uovo sodo...

(Sul terrazzo palpitano i sottostanti azzurri).




***

Da Isolina

Subito catturata ho provato, con il mio crescione che, bisogna specificare, è crescione dei giardini, quindi abbastanza diverso da quello che, credo, si trova più comunemente, cioè il crescione d'acqua. Il sapore forse è simile, certo il crescione d'acqua deve essere più robusto. Ma basta con le ciance, qui è il mio crescione e con esso crescione feci una stupenda tartina cremina, fatta esattamente come indicato da Artemisia (succo di limone e olio frullato con uova sode). Le uova sode le ho cotte vagamente mollette, e il tutto frullato con frullatore a immersione in boccale di vetro. Pane casereccio tostato abbondantemente cosparso di crema. Grande successo. Già al primo boccone è come avere un gentile prato fiorito in bocca. Certissimamente adatta la cremina per altri usi salsieri.

Due uova sode, frullate con un mazzetto di crescione, il succo di mezzo limone e una cucchiaiata d'olio d'oliva e.v.


6 commenti:

isolina ha detto...

Che meraviglia! Tutto, e anche i cucchiai
Adesso che ho il crescione...

artemisia comina ha detto...


beata te con il crescione!

oggi mi sono finita la crema al dragoncello sul pane casereccio, una meraviglia.

oriano mambelli ha detto...

preferisco il crescione anch'io

artemisia comina ha detto...

trovarlo!

la belle auberge ha detto...

A volte, preparo un tramezzino con crescione, uovo sodo e maionese ed e' una vera leccornia.
Domanda da rompiscatole: scrivi aneto e poi menzioni il dragoncello: come la mettiamo? Hai messo questo o quello? oppure ne hai fatta una nuova versione?
Anche a me piace tutto :)))

artemisia comina ha detto...

mannaggiamme, aneto....penso di aver sbagiato perché fantasticavo che andrebbe bene ogni erbetta....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...