sabato 25 febbraio 2012

Aliciotti con l'indivia




Da Isolina

Classico piatto della cucina giudaico-romana. Non lo conoscevo e non mi pare di averlo mai incontrato in blog o altro. Mi ha incuriosito e ho voluto provare.Venuto, apparentemente, benissimo. A me francamente non è piaciuto, ad Amedeo sì e molto. Domanda: qualcuno lo conosce, l'ha provato, etc. etc. Molto molto curiosa.

Per la ricetta: indivia scarola tagliata a listarelle, messa sotto sale per qualche ora a perdere acqua di vegetazione, risciacquata per dissalarla e un po' strizzata per asciugarla. Messa l'insalata in una ciotola e leggermente condita con olio d'oliva.

In una ciotolina ho messo olio d'oliva e aglio grattato.

Aliciotti puliti e aperti a libro.
Nel tegame da forno: un leggerissimo velo di pangrattato, uno strato leggero di indivia, uno di aliciotti, una penellata di olio/aglio, altro strato di indivia, uno di aliciotti, spennellamento e strato finale di indivia.

Spolverata di pangrattato.
In forno a 200° per 15 minuti (le ricette danno tempi molto più lunghi, a me sembravano esagerati anche 15 min.). La superficie deve leggermente gratinare e il tutto va magiato non troppo caldo.

1 commento:

artemisia comina ha detto...

mangiate in un ristorante romano, La Sora Margherita, o meglio, assaggiate dal piatto di Coriandola-Dolcesca. Non sono svenuta dal gusto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...