martedì 14 giugno 2011

Vichyssoise, da Courtine


Artemisia fa un'altra ricetta di Courtine, Le ricette della signora Maigret.

Togliere sabbia e foglie toste a dei porri fino a ottenerne 200g  di bianchi e lindi, triturarli. Stufarli dolcemente in una noce di  burro, in una casseruola, facendo attenzione che non prendano colore.

Sbucciare 200g di patate, tagliarle in quattro e aggiungerle nella stessa pentola dei porri  insieme con delle rigaglie di un pollo (zampe, ali, collo; io ho usato mezzo pollo quando non avevo quelle). Bagnare con un litro d'acqua, salare, cuocere a fuoco dolce per 30'.

Togliere le rigaglie (se le mettete in una retina sarà più facile), passare il resto. Lasciar raffreddare, poi mettere in frigo.

Quando il composto é molto freddo, aggiungervi la metà del volume in panna fresca, sempre molto fredda, e mescolare. Completare con pepe bianco appena macinato.

Spolverizzare la crema con erba cipollina tagliata finemente (in mancanza cipolline fresche tagliate sottili).

Nel menu di Giugno 2011. La prima cena sul terrazzo.




Nota: che succede se usate dello yogurt intero? E' meno buona.  Caso mai, metà panna e metà latte.

In Maigret si difende, o M. sotto inchiesta; l'edizione originale è Maigret se défend, del 1964.

 

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...