mercoledì 18 luglio 2007

Sformato di ricotta con cappello di zucchine romanesche e bottarga


Di Artemisia Comina

Frullare 400g ricotta di pecora e 100g gorgonzola dolce nel mixer.

Versare il composto in una ciotola e aggiungere tre uova delicatamente, una dopo l’altra, senza montare.

Assaggiare per vedere se nonostante il sapido gorgonzola è necessario del sale.

Teglia con fondo amovibile, diametro 15cm, bordi alti (6cm 1/2), rivestita di carta da forno bagnata e strizzata.

Versarvi il composto di ricotta e cuocere in forno per 1h a 180°.

Attendere almeno 10' prima di sformare.

Crema di carote

200g di carote pelate, lessate in acqua salata, scolate, frullate e passate al setaccio.

Saltare in padella per 2 minuti, con olio d’oliva e. v., due zucchine romanesche giovani e belle, affettate finemente.

Deporre lo sformato in un piatto dove è stata versata la crema di carote.

Comporre sullo sformato un cappello di zucchine, basilico, bottarga di muggine grattugiata.

Sul tutto un filo d'olio e.v. d'oliva.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...