venerdì 11 ottobre 2019

Pomelo cheesecake

 
Da Artemisia che modifica la  cherry Cheesecake di Nigella Lawson, senza cottura
per mettervi dentro e sopra del pomelo. L'esordio del pomelo in questa casa avvenne con la zuppetta di frutta alla crema di mango. Se volete vedere la faccia di questo grande agrume più dolce che agro, che infine si è sgranato agevolmente in mille piccoli, interessanti alveoli succosi, e come si sbuccia, cliccate il link.  

Per 6/8 persone.

Stampo a cerniera da 18cm.

Base

125g di biscotti biscotti al cioccolato frullati con 75g di burro morbido.

Foderare con carta da forno il fondo dello stampo.

Circondare con una fascia di acetato i lati dello stampo.

Stendere il composto e pressarlo nella base (ho usato un bicchiere con lati dritti facendone ruotare la base sul composto per pressarlo in modo uniforme).

Mousse

Mescolare 300g di formaggio cremoso (ho usato il chaka, formaggio fresco Asia Centrale a base di yogurt fatto da me; potete usare quark, o ricotta di mucca o capra) un cucchiaino di estratto di vaniglia, 60g di zucchero a velo, una cup (una tazza da tè) e mezza di pomelo sgranato.

Battere non allo spasimo, ovvero con montatura morbida che faciliti il mescolare poi, 250ml di panna fresca.

Mescolare formaggio e panna.

Deporre sulla base, lisciare.

La fascia di acetato sui lati aiuta, come aiuta far consolidare la torta in freezer, estrarla quando marmorea, toglierla dallo stampo senza fremiti suoi e nostri, deporla sul piatto di portata e farla attendere e ammorbidire in frigo.

Sulla torta mettere due cup di pomelo sgranato.

Nel menu di Ottobre 2019. Finalmente una zuppa per le grandi ciotole uzbeke



1 commento:

GufettaSiciliana ha detto...

L'aspetto suscita curiosità!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...