lunedì 15 luglio 2019

Pollo al cumino e foglie di kaffir lime


Di Isolina

Versione di Isolina

Massaggiare delle sovracosce di pollo con olio d'oliva aromatizzato con semi di cumino.

Legarvi su con un filo di erba cipollina ammorbidito nel MO delle foglie di kaffir lime o combava (altre foglie con altri aromi altrettanto buone sarebbero, come limone  o alloro).

Rosolarlo bene e a lungo in olio d'oliva con uno spicchio d'aglio (poi tolto).

Sfumarlo con aceto di vino bianco.

Nel menu di Settembre 2011. Isolina turca

 
 
Versione di Artemisia con latte di cocco

Trovo il piatto ottimo. Alcune modifiche: marinatura, aggiunta di latte di cocco, uso di petto di pollo. Serviti con riso al latte di cocco e zenzero: riso al latte di cocco come a Zanzibar, wali wa nazi

Piccoli pezzi di petto di pollo, da usare alquanto arrotolati, a misura delle foglie di combava della piantina che cresce in vaso sul terrazzo, 8cm circa.

Messi a marinare per un giorno in olio d'oliva con semi di cumino, poco peperoncino affettato.

Poi arrotolati, e legati con i fili di cipollina ammorbiditi in MO, che vi fissavano su una foglia di combava.

Quindi rosolati in olio d'oliva a aglio poi tolto. Sale.

Invece dell'aceto, alla fine un sorso di succo di limone e latte di cocco.
 



2 commenti:

Pellegrina ha detto...

Ci provo anch’io, e dato che sembra una delle regole del blog, anch’io con modifiche.
Magret fermier, rendiamo omaggio al luogo in cui mi trovo.
Marinatura con cumino a secco.
Foglie di alloro legate con guaina di porro sbollentate.
Cottura senza olio, basta far sciogliere il suo grasso, con aglio come da ricetta.
Sfumato con pompelmo rosa.
Servito con insalatina verde e una fetta di pain de campagne.
Sorprendentemente ho azzeccato il punto di cottura, l’alloro dev’esser solubile in grassi perché fa un profumo intenso, splendido, succoso.

artemisia comina ha detto...

oh oh! congratulazioni per le variazioni :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...