mercoledì 20 luglio 2016

Pistacchietto, o salsa di menta


Da Mentuccia

Nel mortaio di pietra, dal fondo odoroso del pistacchietto precedente, si pestavano le foglie spesse, pelose e tenere della mentuccia che si era andata cacciando tra l'erba del giardino, turgida sotto il cocente sole; fogliette che disfacendosi sprigionavano olii così pungentemente fragranti da stordire il pistatore. Tali erano quelle speciali fogliette della promiscua menta, che ibridandosi, mescolandosi e localizzandosi è così differente da luogo a luogo; ogni trasferimento altrove delle suddette piantine infatti fallì, sempre: si scolorava e non era più la stessa.

Alla mentuccia si andava aggiungendo ogni tanto una goccia dell'aceto che resuscitava i morti prodotto col vino di casa, preso dalla botticella cui giù in cantina era dedicata una stanza dal suolo cosparso di patate e per ciò immersa nel buio pesto, anche se sarebbe bastato aprire gli scuri che lasciavano trapelare una lama di luce perchè entrasse in massa la luce della valle. Sotto la botticella, a parare la goccia, una piccola brocca che sbreccandosi e venendo così esiliata, si salvò dall'oblio e dalla definitiva rovina; sospetto fosse una degli arredi di cucina più vecchi della casa.

Con questa poltiglia verdissima e alquanto micidiale si aromatizzavano gli innocenti, dolci fagiolini, congiuntamente benedetti dall'ottimo olio d'oliva che si andava a prendere al montano, attraversato il vicolo, altro luogo mitico della casa.

Con le patate si facevano le ottime  Patate al vapore.


La brocchetta è quella della foto, l'oliera è quella della zia Bianca, la zia che abitava una delle metà della casa: una componente fissa della sua tavola.






1 commento:

polepole ha detto...

Pesto profumato, storia altrettanto. Andrò in cerca di mentuccia per provarlo, intanto però lo inserisco nella raccolta dei Pesti Possibili del CircoloVizioso, ok? :)
(questa: http://ilcircolovizioso08.blogspot.it/search/label/PestiPossibili)

Grazie anche per il salvataggio della brocca, certi oggetti passati non devono essere buttati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...