mercoledì 9 ottobre 2013

Tarte au Beaufort


Da Artemisia che fa una ricetta presa da un bel sito francese poi sparito dalla rete:

Brisée all'olio: frullare 10 gherigli di noce con 225g di farina00. Impastare con 80ml di acqua molto calda e 80ml d'olio (la ricetta, francese, non specifica quale olio; potrebbe essere olio di noci; comunque, un olio dal delicato sapore). Salare, pepare con pepe nero appena macinato e lavorare per ottenere un impasto morbido; aggiungere farina solo se necessario. Stendere, foderare una tortiera.

Farcia con il Beaufort: battere 250g di panna fresca, 150g di Beaufort (un groviera, ma di alta qualità, come è il Beaufort; Savoia) e 2 cucchiai di farina. Prendere una ventina di gherigli di noce, conservarne alcuni per guarnire e triturare gli altri grossolanamente. Mescolare al composto.

Versare la farcia nel guscio di pasta.

In forno già caldo a 180° per 40/45' (proteggere la crostata con un foglio di carta argentata poggiata su un griglia superiore perché non si attacchi: potrebbe brunire troppo).

Dopo la cottura (altrimenti affondano) decorare con i gherigli messi da parte (una stilla di miele può fare da adesivo).

***

Marzo 2019
 
Di Beaufort manco l'ombra, ma vari avanzucci di bei formaggi francesi. Dose doppia, perché si attendeva un bel gruppo, in teglia di 30cm. Buona.

Sul tavolo di Marzo 2019. Festeggiamenti e offerte agli dei dell'Ausonia


Tenere presente una schiera di sorelle, tutte buone:

Crostata di formaggi, noci ed erbette con brisée all'olio

Crostata gorgonzola noci

Torta di papa Pio II con pecorino e noci
 



1 commento:

isolina ha detto...

Me la copio subito. Mi sembra stupenda non vedo l'ora di avere la scusa per provarla

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...