lunedì 15 marzo 2010

Soufflé' di ricotta e guanciale in braga di pizza alle olive.







 

Di Artemisia.

Si procede così: si fa una pasta con 500g di farina00, 200g di acqua tiepida, 100g di latte, 30g di olio d'oliva, 25g di lievito di birra, un pizzico di zucchero, uno di sale da aggiugere come ultimo ingrediente; far lievitare la pasta fino al raddoppio; dividetela a metà - l'altra metà la usate in altro modo - sgonfiatela e reimpastatela con mezzo cucchiaio di erbe aromatiche secche finemente triturate e 200g di olive di Gaeta snocciolate. Le olive saranno molte in rapporto alla pasta.

Tagliare a dadini 100g di guanciale, farlo rosolare in padella secca fino a croccantezza.

Montare con le fruste elettriche 700g di ricotta di pecora e 100g di parmigiano grattugiato, aggiungere il guanciale e lasciare che si trituri finemente. Testare se occorre il sale. Aggiungere 5 rossi d'uovo, uno ad uno.

Stendere la pasta alle olive su un quadrato di carta da forno, oliarla, deporla in una teglia di 24cm di diametro, bordi alti circa 4cm. Aggiustare la pasta facendola risalire sui bordi della teglia (la carta occorre sia per la difficoltà di stendere una pasta così appesantita dalle olive, sia per estrarre il soufflé una volta cotto).

Montare i 5 bianchi, aggiungerli con delicatezza al composto di ricotta.

Versare il composto nel guscio di pasta alle olive.

Cuocere in forno a 200° (già caldo) per 40' circa. Verso la fine, scuotere leggermente la teglia per valutare quanto tremoli il composto; appena tiene, restando solo una contenuta oscillazione, tirarlo fuori e correre in tavola.

Nota: mi piace illudermi che un soufflé in braghe di pasta di pizza sia stato finora inedito.

14 commenti:

pinguil ha detto...

io non nutro alcun dubbio sull'inedito.....

astrofiammante ha detto...

davvero originali 'ste braghe ma soprattutto ben ripiene....vorrei essere stata una tua ospite, credo che le mie braghe sarebbero un modello mal riuscito ;-))

Ciboulette ha detto...

io sono convinta che sia inedito, e soprattutto mi sta procurando uno svenimento :)

Giò ha detto...

svengo pure io insieme a Cibou!
credo manchi il lievito negli ingredienti.

maia ha detto...

ma che bello!!

enza ha detto...

sai cosa mi piace? l'idea che le olive siano tante tantissime, quasi che la pasta faccia da impalcatura e allora sarebbero in braghe di olive.
sai cosa mi piacerebbe? far lo stesso ma in stampi singoli così mi sembra troppo, non so spiegare meglio.

Novelinadelorto ha detto...

E si manca il lievito ma dopo quello che vedo mi sa che ingrasso solo a guardare queste braghe...:-P...bravissima e x favore facci sapere quanto lievito ci va....grassie...6 1a dolce

papavero di campo ha detto...

braga di pizza
dà l'effetto pancia mia
fatti capanna!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Noooo, ma questo è un inedito spettacolare. E mi fa sperare che con una tale impalcatura anche io possa aver successo con i soufflè.
A.

Artemisia Comina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Artemisia Comina ha detto...

grazie care, postavo in stato di semicoscienza. ho aggiunto il lievito.

confermo in preda a compiacimento che del soufflé in braga di pizza non avevo mai sentito..soprattutto bisogna apprezzare che mi ci sono messa con gli ospiti in arrivo, come sempre (e per fortuna che ci sono sempre gli ospiti in questa casa, sennò chi lo divora quel souffleone? astro, non ti resta che infilarti).

è vero, sono tantissime olive, fino al punto che la pasta sanguinava di olive, e senza carta a sorreggerla non avrebbe assolutamente tenuto. La quantità di olive si vede in una delle foto della fetta.

la monoporzione non saprei...bisogna rifletterci, perché non prevalga il peso compatto della pasta e delle olive sull'aereo gonfio del soufflé.

Anonimo ha detto...

aspettavo con ansia... e quasi svengo.
Isa

marzia ha detto...

edito o inedito... ne mangerei una bella fetta, mi hai fatto tornare l'appetito dopo due giorni di (ahimè) influenza intestinale :-((

sciopina ha detto...

braghe a me sconosciute...
satolla resto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...