lunedì 9 febbraio 2009

Chai masala. Té speziato come in India



Da Dolcesca.

Mi è tornata voglia del thè indiano, il chai (thè) masala (spezie) che in India si beve ovunque. La prima volta l’ho assaggiato nella vecchia Delhi in una tazza di coccio presa in strada che poi viene gettata via: non si lava e non si riutilizza. E’ un infuso ottimo, che ho sorseggiato pomeriggio e sera.

Qualcuno prevede che il thé si faccia direttamente nel latte.

Io, che non frequento troppo i latticini, ho preparato un thè nero e un thé verde al gelsomino nel modo classico.

Una volta pronto, l’ho mescolato sul fuoco con 1 pezzetto di stecca di cannella, ½ cucchiaino di grani di pepe bianco, tanti semi di cardamomo, ½ cucchiaino di zenzero in polvere, e 1 cucchiaio abbondante di zucchero di canna.

Ho lasciato sobbollire per un po’, dieci o forse quindici minuti.

Per 1 litro di thé ho messo ½ litro di latte.

Poi ho versato nelle tazze lasciando dentro i pezzetti di spezie che capitavano.

Il gusto del thé risulta molto morbido e le spezie si fondono benissimo nel liquido bruno zuccherino.





8 commenti:

sciopina ha detto...

profumi lontani, brama di conoscere..

Artemisia Comina ha detto...

eh sì, sciopina, non vai abbastanza in giro, lo so.

sciopina ha detto...

si ma non in codesti luoghi. Nulla d'esotico sul mio cammino..troppa civiltà occidentale mi annoia..

nishanga ha detto...

..Poi ho versato nelle tazze lasciando dentro i pezzetti di spezie che capitavano..
Epperchè??..sicura!?
Grande, grandissimo blog, nella rosa dei miei preferiti tra i preferiti.
tchuss!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Ah il mio tè preferito, soprattuto in questo periodo. La prossima volta dovrò meterci anche io un po' di pepe.
Ciao
Alex

Artemisia Comina ha detto...

nishanga, grazie!

anch'io mi sono chiesta, e poi ho dedotto che dolcesca pur di avere il gusto di vedere le spezie, si è sottoposta al ritovarsele sulla lingua. ma dolcesca è un'esteta...

(le chiederò).

Artemisia Comina ha detto...

alex, ho visto il tuo tè, magnificamente, magnificamente fotografato.

Anonimo ha detto...

http://aaaaccademiaaffamatiaffannati.blogspot.com/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...