sabato 6 giugno 2020

Timballo con ricotta e melanzane



Di Artemisia

Questi giorni di cibo per due rintanati sono meno basici di quanto non avrei previsto; pare stia prendendo gusto a piccoli pranzi sul terrazzo ancora non troppo caldo, anzi piacevolmente irrefolato e macchiato di goccioloni di bella luce. Fo per due volte un timballino con ripieno di ricotta e melanzane, cambiando la pasta che lo racchiude: una volta anelletti al sugo, un'altra tagliolini all'uovo al burro; ci starebbero bene anche capellini al burro. Raccomando di attendere 10' prima di sformare, per far assestare e avere un bel taglio netto; il commensale non me lo permise, appena uscito da forno, il timballino dovè volare in tavola, ambo le volte. 

Pasta

125g di anelletti conditi con sugo di pomodoro (passata, aglio, olio d'oliva, peperoncino, un cucchiaio di astattu, 20' di cottura).


125g di tagliolini all'uovo conditi con burro e parmigiano.

Ripieno

150g di ricotta frullata vanno conditi con sale, pepe nero di mulinello, noce moscata, cannella, parmigiano grattugiato.

Aggiungete della scamorza affumicata a dadini, e una melanzana tagliata a dadini (un cm per 1 cm) e fritta.

Allestimento e cottura

Imburrare molto bene e cospargere di pangrattato uno stampo cilindrico di 13cm per 8cm, apribile.

Strato di pasta, metà ripieno, una manciatina di pasta, l'altra metà del ripieno, finire con la pasta, pressare.

Sul tutto pangrattato e fiocchetti di burro.

Forno a 180° per 30'

Aspettare 10' prima di sformare. 














3 commenti:

isolina ha detto...

pura meraviglia, il tutto. Se la clausura è così... evviva

Pellegrina ha detto...

Che piatti superbi i colibrì specialmente.
Mi impossesserei del timballo di anellini con quella crosticina da sugna.
Ma come mai ancora reclusi? State bene?
Certo da casa vostra non si ha troppa voglia di uscire nel traffico e nella confusione.

artemisia comina ha detto...

Siamo categoria a rischio :) lavoriamo da casa moltissimo, passeggiamo nel vicino orto botanico, aspettiamo che il mondo si pettini un po'.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...