venerdì 20 luglio 2018

Ciambellone enorme con top zuccherato

 
Artemisia fa una ricetta di Luciana Bonavita del vecchio forum cucinait



Montare bene 6 uova intere con 400g di zucchero, battendo a lungo. 

Aggiungere 500g di farina00.

Unire 1 bicchiere di olio di semi di arachidi, 1 bustina di lievito, 1 cucchiaio di sambuca, la buccia grattugiata di un limone, 1 bicchiere di latte.

Imburrare e infarinare molto molto bene lo stampo.

Al momento di infornare inumidire 100g di zucchero con qualche goccia di acqua (lo zucchero deve essere appena umido, o affonda; circa un cucchiaino da tè raso di acqua). Poi spargere lo zucchero aiutandosi con una forchetta, che lo pettina anche un po'.

Infornare a 180° per 45'.

Nota: viene un ciambellone enorme; la cosa più buona e più bella è la crosta zuccherata.

                                               

3 commenti:

giulia pignatelli ha detto...

Lo feci! Il mio primo ciambellone gigantesco 😀 Ne giravano 2 versioni, chissæ se le ho ancora..

artemisia comina ha detto...

io lo feci un paio di volte, da non amante dei ciambelloni, a meno che non abbiano un quid (vari ciambelloni famosi all'epoca non li replicai manco per niente); questo il quid lo ha nel top, se riesce. sto pensando che i cimabelloni si dovrebbe colombizzarli in su la cima, e ricordo qualcuno che fece, con successo, solo il top della colomba.

giulia pignatelli ha detto...

Ti capisco, anch' io non amo i ciambelloni, però fanno allegria e il top é una buona idea 😉

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...