mercoledì 16 novembre 2011

Pasta e cipolla


Di Artemisia in vena di rigorosa austerità, tuttavia saporosa. Quindi, pasta e cipolle.

Pasta fresca senza uova: seguire la procedura dei tagliarini.

Cipolla tagliata a fette e cotta al microonde con origano, cannella e anice stellato  per 15’. Abbondante in rapporto alla pasta. Sarà straordinaramente dolce. Scolarla (tenere l'acqua di vegetazione) e passarla in padella per 5' con olio d'oliva.

Condirci la pasta (se necessario, aggiungere un po' di acqua di vegetazione) aggiungendo abbondante pecorino grattugiato e pepe nero appena macinato a grana grossa.

Nota: se non si ha il microonde,  tenere a bagno per un paio di ore, in acqua fredda, le cipolle affettate cambiando  l'acqua due o tre volte, quindi stufarle insieme alle spezie per 20' prima con il solo olio d'oliva, poi aggiungendo poca acqua poco per volta.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...