giovedì 3 novembre 2011

La minest'a


Da Artemisia che fa una ricetta di  Ida, che la cucinava in quel di Ciociaria.

Lessare dei fagioli cannellini, meglio se con qualche traccia di maiale (cotica o zampetto).

A fagioli lessati, aggiungere verdure a piacimento tra le seguenti:
in primis cime o foglie di rape, foglie di verza, scarola, un po' di sedano.

A parte, soffriggere aglio e battuto di lardo o pancetta con peperoncino.

Aggiungere il soffritto (togliere l'aglio) al misto di fagioli e verdure
già cotto, predisporre un contenitore con fette sottili di pane casereccio raffermo, versare la minestra sul pane e lasciare riposare per qualche ora (meglio
se mezza giornata).

Servire.

Se ci sono avanzi, splendidi se ripassati in padella di ferro.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...