giovedì 3 novembre 2011

OLIO NUOVO, UN RITO CHE SI RIPETE




anno dopo anno, sempre con emozione, sempre diverso.
Quest'anno un raccolto rinsecchito dalla grande siccità ha fatto si che la resa fosse la più bassa che ricordiamo: 10 e passa kg di olive per 1 l di olio...
Ma così buono, così buono

6 commenti:

Ana Miravalles ha detto...

mmmm.... che buono!!!!

Pecorella di Marzapane ha detto...

Ciao, conosco bene il sapore del vero olio! Sono certa che è buonissimo, il colore parla da solo!
Tiziana

Puddin ha detto...

Hanno reso l'anima goccia a goccia...profumato fruttato e oh so good! P

artemisia comina ha detto...

il mio piatto preferito in assoluto: pane e olio. un ottimo pane casereccio (meridione però, Isa) un ottimo olio d'oliva verde di giovinezza, e che gioia!

Anonimo ha detto...

...da buona toscana olio e vino non possono mai mancare!! queste foo sono splendide e il colore è decisamete quello giusto..mmm che gola!!!il tuo blog è cos' creativo e originale, mi piace proprio tanto!! se vi va di dar sfogo a un po' della vostra creatività vi propongo un concorso, io ho partecipato..non si sa mai :) http://www.santacristina1946.it/stappaescatta !! Baci, Giulia

artemisia comina ha detto...

grazie Giulia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...