mercoledì 19 ottobre 2011

Polpette al limone


Di Nepitella Partenopea

Ottima e veloce soluzione per un pasto quotidiano con un tocco di diversità. Apprezzato anche dai più "fisimosi" commensali. Pensate che è un piatto molto ben voluto anche dai miei figli!

Coprire 250g di mollica di un buon pane casereccio con del latte tiepido

Mescolare 500g di macinato di maiale o misto con 2 uova e 4 cucchiai di parmigiano e la buccia grattugiata di 2 limoni ed un pizzico di noce moscata.

Aggiungere la mollica di pane ben strizzata e sbriciolata e fare delle piccole polpettine.

Infarinarle e farle cuocere in una capiente padella con dell'olio di oliva e.v. o del burro.

A fine cottura aggiungere il succo dei due limoni ed alzare la fiamma fino a formare un sughetto denso (ma non troppo perchè tenderà ad addensarsi con il diminuire della temperatura).

Servire con degli spinaci ripassati in parte del fondo di cottura delle polpettine.



***

Aggiornamento novembre 2016

Nel menu di Novembre 2016. La cena delle ricette di AAA




5 commenti:

isolina ha detto...

Evviva le polpette. Decisamente deve essere il loro tempo ! Le sto facendo anch'io e così racconterò anche le mie.

giovanni uno storico in cucina ha detto...

che belle.. io ho fatto quelle all'arancia..
ora mancano quelle al pompelmo.. :-))

artemisia comina ha detto...

aspettiamo le polpette di Isa; quelle di Giovanni le ho viste: tutti gli agrumi mi piacciono.

Carmine Volpe ha detto...

forse queste sono le mie preferite eprchè il limone ci sta bene stimola l'appetito

erika ha detto...

ho fatto queste bellissime polpette, grazie mille.
sono deliziose, una buona idea per cambiare il solito gusto alle polpette.
servite con insalata di finocchi, non avevo gli spinaci. ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...