venerdì 28 ottobre 2011

Plum cake bicolore con glassa al cioccolato bianco





Da Nepitella

Da un meraviglioso libro di ricette inglesi.


Accendere il forno a 180°.

Imburrare e foderare con carta forno uno stampo da plum cake di 900 ml.

In un recipiente mettere 180g di farina autolievitante, 1/2 cucchiaino di bicarbonato e 1/2 di sale.

In un altro contenitore mescolare 130g di burro a temperatura ambiente con 200g di zucchero fino a ottenere una crema omogenea. Aggiungere un cucchiaino di estratto di vaniglia e tre uova una alla volta fino a completo accorpamento.

A questa splendida crema aggiungere alternando la farina e 150g di yogurt intero.


Scorporare 1/3 dell'impasto ed aggiungervi 40g di cacao fatto prima sciogliere in 60g di acqua bollente.

Alternare nello stampo cucchiaiate di impasto bianco e nero e con un coltello ottenere un effetto marmorizzato.


Cuocere per 45-55 minuti, lasciare 15 minuti nello stampo e poi mettere a raffreddare.

Quando sarà completamente freddo, coprire con una glassa ottenuta con 140g di zucchero a velo mescolati con 2 cucchiai di latte, ai quali aggiungere 80g di cioccolato bianco fuso.

4 commenti:

isolina ha detto...

Insomma questi sono veri e propri attentati!! Gli inglesi in fatto di dolci sono forse i non plus ultra

giovanni uno storico in cucina ha detto...

qui siamo al vizio puro.. :-))

nepitella ha detto...

Sono molto d'accordo com te Isolina, anche se quando provo a condividere questa idea incontro facce perplesse.

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

I agree ,!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...