domenica 7 aprile 2019

Marzo. Dio mio siamo in quindici!



Marzo 2019. Dio mio siamo in quindici! Ho messo sul tavolo della Mortadella (Nuvola ha avuto un certo turbamento) da mangiare con la Brioche russa con il tartufo, dei Ravanelli, del Canestrato, ma il campanello continua a suonare e la porta ad aprirsi; per fortuna arriva una Crostata al radicchio; la Torta rovesciata di fichi e zenzero - gli dei mi ispirarono - fu di stazza non minima. 

Brioche russa al tartufo 2

Mortadella

Ravanelli

Canestrato

Crostata al radicchio

Torta rovesciata di fichi e zenzero









































2 commenti:

Pellegrina ha detto...

Ecco, non per mettere in ombra tutto il resto. Ma se un umano potesse eguagliare mai un gatto, anzi una gatta, la mia reazione è stata esattamente quella di Nuvola. Amplificata dall’invidia perché a quanto pare lei ha ottenuto infine il diritto di sedersi su quella inarrivabile poltrona, la cosa più vicina a un prato pieno di fiori.

artemisia comina ha detto...

:)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...