mercoledì 25 aprile 2018

Brioche russa 3



Da Artemisia
Inseguo le streghe "russe" che su web intrecciano pani. Ho già fatto la Brioche russa 1 e la Brioche russa 2.

Adotto ora un pattern più semplice, direi molto semplice. Lo vedete nelle foto sotto. L'impasto è lo stesso della 1 e della 2.

Sciogliere 25g di lievito di birra in 250g di latte tiepido.

Impastare con 500g di farina00, 30g di zucchero, un cucchiaino di sale, 125g di burro.

Sciogliere 40g di burro e tenerlo per spennellare.

Far lievitare.

Stendere un disco di pasta.

Spennellarlo con burro fuso (50g circa).

Inciderlo con tasgli parallleli, lasciando un bordo intatto.

Arrotolare il disco inciso su di sé.

Acchiocciolarlo.

Spennellarlo di rosso d'uovo battuto con un goccio di latte o panna.

Forno a 180° per 35/40'.

Nel menu di Aprile 2018. Polpette e carote per un coniglietto.

Nota: si può farcire. Lasciate il bordo intatto sul lato più lungo e fatelo più alto, mettetevi la farcia, arrotolate il bordo sulla farcia e poi proseguite arrotolando le strisce. I 30g di zucchero non ne fanno un brioche dolce; potete usare con vantaggio anche una farcia salata, rallegrandovi dell'armonia salato- sottofondo appena dolce. In breve tempo di queste brioche lavorate ne ho fatte una serie, sia dolci che salate; vedi Monografie. Brioche russe




***

Aggiornamento Maggio 2018

La farcisco. Con ricotta e gorgonzola mescolati, e gherigli di noce.








2 commenti:

giulia pignatelli ha detto...

Si questa é più semplice, ma il risultato finale ugualmente superlativo 💖

diana ha detto...

Bellissimo! Complimenti 🎉

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...