martedì 16 gennaio 2018

Dadolata di pesce spada con limoni confit




Di Isolina

Diventerà un mio cavallo di battaglia, dico spesso così? Poi il tempo passa e i ritorni sono pochi...

Taglio a dadi delle belle fette di pesce spada.

In un piatto fondo metto olio d'oliva, aglio grattato che diventa crema, un trito di prezzemolo e di capperi dissalati, una bella dose di scorza di limoni confit che ho tagliato a minuscoli cubetti. Mescolo bene.

Aggiungo il pesce e lascio a insaporire per qualche ora.

Poi in padella con poco olio d'oliva quasi fumante per non più di 2/3 minuti, rigirando sempre.

Penso che, tagliando lo spada a cubetti ancor più piccoli, sarebbe un ottimo condimento per pasta.




4 commenti:

Anonimo ha detto...

Isolina: vedo che stavate ascoltando Jordi Saval: forse conosci: esiste su you tube la sua versione di Orfeo (Monteverdi), con sua moglie Monserat Figueras nel ruolo della Musica... che è una chicca
+ splendidi broccoli

stefano

isolina ha detto...

Siii, siamo appassionati di Jordi e di Monserrat!

Pellegrina ha detto...

Mi perdo nel Cant de la Sibilla...



Pellegrina ha detto...

... eoconfermo che con la pasta ci sta benissimo! davvero un modo semplice di cucinare il pesce ma diverso dalla solita griglia o forno.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...