lunedì 7 marzo 2016

Spaghetti integrali con cavolo e capperi fritti




Di Isolina

Praticamente una variante della siciliana pasta con i broccoli.

Infatti: spezzo delicatamente il cavolfiore in fioretti e, insieme a qualche tenera sua foglia, lo faccio bollire fino a tenue intenerimento. Con una schiumarola/ragno tolgo le verdure dall'acqua, che poi utilizzerò per cuocere la pasta.

In largo tegame faccio rosolare in olio d'oliva della cipolla affettata finissima, qualche spicchio d'aglio e un peperoncino secco sbriciolato.

Appena la cipolla ha preso colore, metto qualche filetto d'acciuga a disfarsi lentamente.

Poi aggiungo il cavolfiore, rimescolo per ben insaporire, aggiungo un pizzico di zafferano e un mestolino dell'acqua di cottura della pasta.

Nel frattempo ho fatto dissalare una manciata di capperi, li ho asciugati bene in carta da cucina e li ho fritti in olio d'oliva, fino a croccantezza.

Cotti gli spaghetti, li ho versati nel tegame con il condimento e ben insaporiti.

I capperi sono stati aggiunti in tavola, sul piatto.

E' il mio promo esperimento con i capperi fritti e devo dire che mi ha molto soddisfatto

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...