mercoledì 22 gennaio 2014

Lasagne con i porri e i funghi di Imperiuzza




Di Ida detta Imperiuzza, poiché da quando ha l'Imperia con il motorino si è data assai felicemnte alla pasta fresca. E queste lasagne erano ottime.

Fate la pasta della lasagna come preferite.

Poi: una montagna di porri affettati sottilmente e dolcemente stufati, cotti coperti e spesso mescolati, senza acqua, solo sale e un poco di olio d’oliva e.v.;

idem per una montagna di funghi champignon e porcini secchi, fatti rinvenire in acqua e strizzati, cotti insieme con l'aggiunta di tre spicchi di aglio poi tolti;

la béchamel molto liquida si fa con metà latte e metà acqua dei funghi porcini, quasi un litro per una teglia da dodici.

Tutto a strati, più pecorino grattugiato.

Nota: Artemisia che mangiò insiste: ottime.



4 commenti:

papavero di campo ha detto...

cose di casa che bontà!

Sta ximo ha detto...

Commento poco i vostri post, forse davverto troppo poco e mi dispiace. Forse lo faccio perch[ altrimenti potrei rischiare di essere accusata di spam :o)
Le vostre ricette sono bellissime, tante mi piacciono e tante (sempre troppo poche) ne provo.
Questa la farò sicuramente... forse anche io dovrei procurarmi il mtorino.
Ciao,
Simona

artemisia comina ha detto...

pap: accordo totale.

artemisia comina ha detto...

Simonetta, a noi però fa piacere sapere che ci fai compagnia :)

PS. bada bene che non è il motorino che si aggiunge, è proprio l'Imperia motorizzata, pare che sia ben diversa, anch'io mi sa che me la procuro.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...