giovedì 7 agosto 2014

Budino di prugne e more



Di Isolina

Le prugne, semplicemente private della pelle previa immersione in acqua bollente, le ho ridotte in purea con il frullatore a immersione e  le ho mescolate con zucchero d'acero. Ho scaldato poi qualche cucchiaiata di sciroppo d'acero per scioglierci la gelatina granulare e ho mescolato il tutto.

A parte ho frullato le more, le ho passate al colino, le ho dolcificate sempre con sciroppo e zucchero d'acero.

La polpa di prugne l'ho versata in bicchieri e ho immesso una cucchiaiata di passato di more. Quindi in frigorifero, e quando il budino si è solidificato ho aggiunto uno strato di passata di more. Prima di servire, in cima un blob di panna fresca, leggermente montata.

Lo zucchero d'acero, delicatissimo e buono, è difficile da reperire; potete sostuirlo con un altro, ad esempio una cassonade. 



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...