giovedì 29 novembre 2012

Francia. Piccardia. Clafoutis picard con mele, patate e pain d'épices


Da Isolina.

Ovverosia gratin di patate, mele e pain d'épices. Nostalgie di pain d'épices mi hanno riportato a questa ricetta del guru delle patate, l'incomparabile Joël Robuchon, che non facevo da tempo. Lui dice che di tutte le regioni di Francia, la Piccardia ha meglio conservato le proprie tradizioni culinarie.

500g di patate sbucciate, lavate e affettate finemente; idem per due mele; ridurre a dadini 40g di pain d'épices: mescolare il tutto, salare con sale marino, pepare. Aggiungere un pizzico di noce moscata e uno di cannella.

Versare in piatto da forno imburrato.

Battere in una ciotola tre uova e 4 cucchiai di crème fraȋche, versare su.

Spolverare di fini briciole di pane e fiocchetti di burro.

Forno a 150°, come sempre già caldo, per un'ora: necessaria bella crosticina dorata.


Mie varianti: ho usato patate già cotte (mi mettono più tranquilla) e non avendo crème fraȋche, ho usato yogurt greco al 2%. Invece delle 2 mele prescritte, ho usato una bella cotogna grossotta. Come briciole di pane, ho usato un avanzo di corn bread che avevo surgelato a suo tempo. Una meraviglia come si sbriciola bene e fa bel colore. Conviene averne una riservina in freezer.


5 commenti:

Mariangela Circosta ha detto...

Che buona questa ricetta mi hai fatto venire una fameeee!!!

qbbq ha detto...

gran bella cosa. senti A, ma, se sai, fra i libri di Robuchon, tu quale mi consiglieresti? Io di lui non ho nulla ma sono tentato. ciao ste

isolina ha detto...

sono Isolina... quella di Robuchon. La ricett proviene da"Le meilleur & le plus simple de la pomme de terre" Un libro davvero delizioso

artemisia comina ha detto...

ce l'ho anch'io. ma Isolina lo usa meglio di me.

qbbq ha detto...

isolina ciao e scusa scambio identità. grazie per titolo. ora cerco. ciao e buona giornata. s

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...