giovedì 27 ottobre 2011

Gamberoni di Gallipoli al sale



Da Nepitella Partenopea

Ricetta velocissima del ristorante La Roccia di Castro Marina, Lecce.
Udite, Udite!

Mettere in una pirofila dai bordi alti la quantità di gamberi che si vuole, poi aggiungere abbondante olio e.v. di oliva e un pugno di sale grosso (bisogna abbondare ma non esagerare come nel caso in cui facessimo un pesce al sale).

7 minuti nel forno a 200 C° e via nel piatto accompagnati dal meraviglioso sughetto che rilasciano.

Il gambero risulterà appena scottato e dunque intatto nel suo sapore, il sale contrasterà la dolcezza del gambero e l'olio accompagnerà la "succosità".


2 commenti:

isolina ha detto...

mi convince pienamente!! Averci dei gamberi...

Puddin ha detto...

purtroppo ho dei gamberone surgelati. Mi sa che non sarebbe lo stesso. La ricetta è perfetto per un pasto veloce!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...