martedì 1 marzo 2011

Polpette di spinaci



 
Di Isolina

Ecco delle polpette che pur essendo molto vivaci, oserei dire quasi sfiziose, sono del tutto dietetiche in quanto prive di qualsiasi grasso aggiunto. Il quasi è dovuto alla consapevolezza di ben altre polpette...


Allora: spinaci appassiti in padella e salati, ricotta nella proporzione di circa metà del volume di detti spinaci una volta strizzati e tritati, 1 uovo, 100 g ca. di parmigiano grattato, 1 cucchiaino di five spices (mistura di polvere di cannellla, chiodi garofano, anice stellato, finocchio e pepe szechuan), una puntina di peperoncino rosso in polvere, una bella manciata di uvetta di corinto (quella a granini piccoli) .

Ho impastato bene il tutto e con lo scoop del gelato ho fatto dolcemente cadere le palline in un tegame dove sobbolliva della passata di pomodoro. Ho un po' schiacciato le palline e le ho spolverate di parmigiano e pan grattato.

Poi tutto in forno a 200° per 15 minuti. Il sugo si restringe, le palline si assodano, il sapore sale.

4 commenti:

Lydia ha detto...

Aiuto!!! C'è una polpettatrice anche qui

Reb ha detto...

uh quanto mi piace questo mood polpettoso!

Duck ha detto...

Queste polpette mi ricordano molto quelle che faceva la mia mamma (senza uvette e spezie; la mia mamma è un tipetto più conservatore).
Che bontà!

Günther ha detto...

mi piace molto la ricetta con la'ggiunta dell'uva di corinto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...