domenica 16 gennaio 2011

Dicembre 2010. Venezia. Un ultima cena dell'anno tutta radicchio




Dicembre 2010. Venezia. Un ultima cena dell'anno tutta radicchio. Tutto è partito da due chili di radicchio tardivo comperati a Treviso per due euro (tanto costano lì le foglie sparse). La spesa e' salita un po' per via dei vini e di un intero fegato d'oca servito come tantopercominciare insieme a un paio di gelatine di vini. Menu: Fegato d'oca, Gelatine di vini, impagabile Prosciutto di Sauris, Tagliatelle di Campofilone al radicchio gratinate, Soppressa saltata in padella con radicchio e aceto, Insalata di radicchio e arance, Terrina di formaggio con il radicchio, Zabaione, cioccolatini, friandise alla cannella. Chiudo questo promemoria di menu consigliandovi di fare come noi: passare insieme ai convitati tutta la giornata, facendo la spesa in un bel posto - per noi Treviso - visitando impagabili gastronomie dove acquistare soppressa e formaggio (da lì viene la terrina al radicchio), un mercato di poche ma seducentissime bancarelle dove fare incetta di radicchio, diverse enoteche dove prendere un'ombra e un cicchetto, un ristorante, Toni del Spin - sì, anche quello - dove mangiare un piatto - continenza, ma non tanta - in compagnia e fare una sosta più lunga.

Fegato d'oca

Gelatine di vini

Prosciutto di Sauris

Tagliatelle di Campofilone al radicchio gratinate.

Soppressa saltata in padella con radicchio tardivo e aceto

Insalata di radicchio tardivo e arance

Terrina di formaggio con il radicchio

Zabaione

Cioccolatini

Friandise alla cannella





 








 

4 commenti:

isolina ha detto...

Sono in piedi da 30 ore ormai e la cena la fanno le danesi (non so che cosa) come, oh come gradirei queste gratinate!!!! E me la copio subito

artemisia comina ha detto...

bentornata!

Alessandra ha detto...

Che bello!

Peccato che qui ad Auckland non riesca a crescere un radicchio decente: zone sub-tropicale, non fa abbastanza freddo e le foglie si aprono subito!

artemisia comina ha detto...

cara ale, mi chiedo se in uno dei tuoi blog hai parlato delle verdure che trovi lì: sarei curiosa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...