venerdì 21 dicembre 2007

Crema di pompelmo.

Da Artemisia, che segue una ricetta francese, di dimenticata fonte.

Per quattro barattoli da 200g.

Mescolare a bagno maria 200g di zucchero,100g di burro e la buccia grattugiata di un pompelmo. Fuoco basso, finché il burro non è fuso; attenzione a non far bollire: si scompone.

Aggiungere il succo di quattro pompelmi.

Poi 6 uova battute, sempre a fuoco dolce.

Quando il composto è ispessito (10'/15') versare nei barattoli ben puliti (bolliti e asciugati bene).

Conservare in frigo; dura più settimane. Quando si apre un barattolo, consumare in settimana.

Pensatela spalmata su fette di brioche abbrustolite, o in pirottini, sia di pasta frolla che di cioccolata.



Nel menu di Dicembre 2007. Una cena di quasi Natale

Accompagnava un semifreddo al torrone, insieme a dei kiwi al cognac.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...