mercoledì 25 settembre 2019

Muffettate o pittedre, o pittelle, crostatine salentine. Puglia


Da Nepitella Partenopea

Muffettate o pittedre, o pittelle, crostatine salentine meravigliose, buone per ogni circostanza e momento della giornata. Irresistibili e rare quanto la mostarda d’uva.
 
Fare un impasto con 1kg farina00, 130g di strutto, 10 cucchiaini di zucchero, vino bianco qb.

Lasciare riposare in luogo fresco ricoperto da pellicola.

Tirare una sfoglia di 1/2 cm di spessore.

Ritagliare con un coppapasta o bicchiere dei cerchi da cui pizzicheremo i contorni per 5 simmetriche volte, formando delle tielline, dei tegamini, dei contenitori a forma di pentagono.

Accoglieranno la mostarda d’uva, che sistemeremo con un cucchiaino nel suo alloggio.

Cuocere in forno statico a 180° per 15'.











1 commento:

la belle auberge ha detto...

Visione paradisiaca.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...