martedì 9 agosto 2016

Crema gelata di melone, al rum. Con Giovanna Garzoni

Giovanna Garzoni. wikimedia


Da Cucurbita Serenissima

Cuocere un melone sbucciato, privato dei semi e a piccoli pezzi in pentola scoperta, con 3/4 cucchiai di zucchero (a seconda della sua dolcezza naturale), finchè non si disfa e non si asciuga alquanto (20' o più).

Frullarlo con il minipimer o analogo.

Aggiungere un bel  bicchiere di rum,

Se vi sembra troppo liquida, anche un cucchiaio di maizena setacciata facendo cuocere ancora per una decina di minuti. Per evitare i grumi, mescolate a parte la maizena in una ciotolina con poca composta; solo quando è ben sciolta versatela nel resto.

Far raffreddare qualche ora in frigo.





***

Aggiornamento 2016

Per il menu Settembre. La Torta di papa Pio II con pecorino e noci per un bambino tutto nuovo.

Con il melone bianco; tendenzialmente più acquoso, chiede maizena, un paio di cucchiai; preferisco il melone giallo. In questa cena è stata messa sul tavolo insieme a ogni che, dolce e salato, e ha accompagnato tutto;  alcuni ospiti l'hanno accostata alla porchetta!



2 commenti:

giulia pignatelli ha detto...

Posso usare il termine ganza per questa preparazione?

artemisia comina ha detto...

eccome! con Cucurbita ci sta.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...