sabato 3 ottobre 2015

Pipirunata, peperonata; Sicilia



Da Artemisia

Si tagliano a pezzi non troppo piccoli due peperoni gialli, due rossi e due verdi (questi mi mancavano), si unisce una cipolla a fette e 4 grossi pomodori a pezzi (prima privati della buccia con un pelaverdure apposito, oppure con un tuffo in acqua bollente che permette poi di pelarli facilmente). 

Tutto in tegame con 1/2 bicchiere d'olio d'oliva (ho adottato il criterio mezza cup: 125g) sale e un mezzo peperoncino (ovvero, dipende dal vostro peperoncino: in altri termini, non eccedere).

Fiamma bassa per 60' (se necessaria, poca acqua, ma alla fine il sugo deve essere denso).

Subito prima di togliere dal fuoco, foglie di basilico (non le ho messe).

Seguo Giuseppe Coria, Profumi di Sicilia, di cui trascrivo la ricetta incorporandovi qualche aggiustamento. 

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...