mercoledì 9 settembre 2015

Venezia. La casa protegge











La casa dolce di legni, ariosa di abbaini, ci protegge dalla confusa folla. Qui si è sempre soli.

Gli abbaini gemelli e affrontati si scambiano correnti. Si dorme con la trapunta indiana piena di garofani, e il cielo incombe con le sue luci e i suoi gabbiani.

3 commenti:

Nela San ha detto...

Sembrano quasi tre haiku inanellati fra loro per dedicare un'ode, a questa casa, protettrice di sonni...indiani.

Ana Miravalles ha detto...

Qué belleza...

oriano mambelli ha detto...

TROPPO BELLO. Ti invidio un po'

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...