venerdì 19 giugno 2015

Pastilla di salmone con porri e arancia





Di Artemisia

Imbiondire due porri tagliati a rondelle con un filo d'olio d'oliva, caramellarli con un cucchiaio di zucchero bruno, bagnarli e stufarli con il succo di un'arancia, aggiungervi la buccia dell'arancia (la sola parte arancio, a julienne), una manciata di pinoli, una di uvetta Sale, pepe nero appena macinato. Alla fine deve essereci un sughetto abbondante, eventualmente aggiungere un goccio d'acqua.

Fare a piccoli pezzi 500g di filetto di salmone accuratamente pulito e spinato.

Mescolare salmone e porri. Versarvi qualche cucchiaiata di pan grattato, perché il sugo diventi crema morbida.

Stendere due quadrati di pasta fillo imburrata con burro fuso e spennellato, in una teglia di 22cm di diametro. Adattate i fogli alla teglia.

Mettete nella teglia il composto salmone - porri.

Ripiegate sulla farcia la fillo pendula, con belle pieghe. Spennellatele con un bianco d’uovo.

Ritagliate due dischi di fillo di 22cm di diametro, deponete il primo sulla pastilla spennellando di bianco d’uovo, poi il secondo spennellando di rosso d’uovo.

Fate cuocere in forno già caldo, a 200°, per 30’.

 Nota: la prima volta, fatta con brik: troppo tosto. 


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...