sabato 30 maggio 2015

Zuppa sarda di carta da musica, finocchiella e agnello scappato.



Di Artemisia

C'era del brodo di agnello senza agnello; la  zuppa sarda di agnello e finocchiella è stata fatta sostituendolo con delle sottili fette di pecorino sardo ottimo, meno che semistagionato, se così si può dire.

Inoltre, poiché la carta da musica non bastava, ne abbiamo usato una sfoglia aromatizzata con il peperoncino.

Ottima riuscita. per il resto, tutto uguale.

Nel menu di  Maggio 2015. La cena delle peonie

Anche nel menu di Novembre 2003. La cena dei molti pani



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...