mercoledì 16 maggio 2012

Pollo alla birra scura. Con Pieter Claesz



Still life with a glass of beer and smoked herring on a plate


Artemisia fa una ricetta di Elle, la cuisine mijotée. Carne alla birra. Chiara, o scura? Ecco una ricetta che la prevede scura.

Mettere un pollo di 3kg, a pezzi, a dorare in tegame con poco olio d'oliva; toglierlo.

Mettervi 300g di scalogni affettati, far appassire, rimettere il pollo, aggiungere 30g di farina spolverata sul pollo con un colino, 3 bottiglie da 33cl l'una di birra scura (tenerne da parte 2dl). Salare, pepare.

Aggiungere un bouquet garni (mazzetto di erbe aromatiche legato con lo spago, in modo da poterlo estrarre dopo la cottura; per es. prezzemolo, alloro, timo, ma ovviamente potete farlo con ciò che vi garba), far cuocere coperto circa due ore. Infine, togliere il pollo e metterlo in caldo.

Passare la salsa allo chinois, ridurla a fuoco vivo finché non vela il cucchiaio. Aggiungere 100g di panna fresca, 1/2dl liquore al ginepro, la birra tenuta da parte. Portare a ebollizione e schiumare, far cuocere 10 minuti.

Fondere 80g di burro in padella e far dorare 6/8 fette di pane casereccio  su entrambi i lati. Spalmarle di 50g di senape chiara.

Fuori dal fuoco, aggiungere altri 50g di senape chiara alla salsa.

Disporre il pollo sul piatto di servizio, velato di salsa e appoggiato sul pane alla senape.

Nota: l’ho provato per Nunchesto e per me, con un galletto e una lattina di Guiness, cottura e ingredienti ridotti di conseguenza e niente burro. Per niente male.




 *************************

Aggiornamento del maggio 2012.




Riprovato con due galletti, e una birra chiara, cottura accorciata.  Meglio però con la tosta carne del parente più grande. Nel menu di Maggio 2012. La cena del pollo alla birra.

 *************************

Aggiornamento dicembre 2012

Ancora galletto, perché non rileggo le ricette... tanto sugo, perchè ho usato una tajine.



***********************

Pieter Claesz (c. 1597–1660)

Uno dei grandi pittori di nature morte del secolo d'oro olandese.

Immagini da  

wikipedia

wikiart.org

timkenmuseum.org


2 commenti:

astrofiammante ha detto...

il bouquet garni??? cioè? mi fido di te e Nunchesto, mi sembrate dei veri buongustai....e poi quel pane con la senape mi ispira parecchio...

Artemisia Comina ha detto...

astro, ho corretto ;)

buon we!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...