giovedì 1 maggio 2008

Budini di zucca al limone con pecorino e bottarga




di Artemisia Comina.

Concedetemi ancora una ricetta con la zucca; come vi ho detto, le formiche la congelano a tocchetti per mangiarla anche ad aprile.

650g di zucca pulita, tagliata a tocchetti e cotta al micoronde finché non è tenera, 150g di ricotta, 100g di parmigiano grattugiato, la buccia grattugiata di un limone, uno spicchio d' aglio crudo ridotto in crema. Tutto nel mixer a fare una crema fine.

Aggiungere 4 uova, una per volta.

Sette stampini di individuali (7cm diametro) imburrati e infarinati.

Versarvi il composto e cuocere in bagno maria già caldo, nel forno a 180°, per un'h.

Sformare e cospargere di pecorino sardo semistagionato e bottarga di muggine grattugiati a grandi scaglie.

Nel menu di  Settembre 2004. Una cena con la testa quasi in Francia

1 commento:

Pellegrina ha detto...

Ohh oh, caspita. Questa sì che è un'idea. Devo solo trovare della ricotta decente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...