lunedì 10 marzo 2008

Torta di carote all'inglese 1



Da Artemisia

Non crediate che sia arrivata a una soddisfacente torta di carote di botto; ne ho provate ben tre prima di poter dire che era soffice e leggera come desideravo. La ricetta è di AlessandraP, dal vecchio forum di cucinait, con qualche modifica.

Montare con cura 125g di burro con 185g di zucchero superfine o caster sugar (si scioglierà con più facilità; se non lo avete, pazienza, non è grave).

Aggiungere 3 uova, una dopo l’altra, mescolando con cura. Aggiungere un cucchiaino di pasta di vaniglia, o qualche goccia di essenza. Poi un pizzico di sale.

Aggiungere un cucchiaio alla volta 200g di farina autolievitante setacciata, mescolando bene.

Aggiungere 80g di farina di mandorle e 250g di carote crude che avete prima pelato e triturato finemente. Mescolare bene.

Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata di 23cm di diametro con i bordi alti (5/6cm).

Infornare a 180° per 45’ circa.

Spolverare con zucchero a velo.

Nel menu Febbraio 2002. La cena del vescovo e sua moglie



Nota: confrontatela con la torta di carote all'inglese 2 e con quella di zucca.

1 commento:

erika ha detto...

è nel forno.
ho solo messo la buccia dilimone e un po di zenzero.
è un periodo che sono molto cake. ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...