domenica 5 novembre 2017

Zuppa di cipolle con il sugo d'arrosto



Di Artemisia

Una zuppa diversa, inaspettatamente ottima: leggera e squisita.
 
Cuocere nel microonde 2kg cipolle pelate e affettate, aromatizzate con anice stellato e cannella: 10' circa.

Tostare 400g di pane casereccio affettato abbastanza finemente (avevo quel pane casereccio si fa per dire che si trova in città, inconsistente, e per ciò adatto a diventer molto lieve e croccante con la tostatura).  
 
Procurarvi - qui sta l'essenziale, non potete improvvisarlo, ma quante vole vi resta e vi chiedete che farne? - 500g di ottimo sugo d’arrosto.

Fare due tazze di brodo vegetale.

Ridurre a tocchetti 100g di cantal. Grattugiare 150g di parmigiano

Imburrare un tegame di coccio di 26cm di diametro.

Fare gli strati: pane, cipolle, sugo, cantal, parmigiano: ne verranno un paio; dare una spruzzata di pepe nero, appena macinato.

Bagnare con una tazza di brodo vegetale.

Forno a 180° per 30/40'.

L'altra tazza di brodo vegetale tenetela di scorta, nel caso che la zuppa aspettasse e dovesse essere riammorbidita. Io l'ho usata perché fatta al mattino e riscaldata la sera.

Sul tavolo di Ottobre 2017. Quasi Auvergne con il cantal



3 commenti:

Giulia Pignatelli ha detto...

Buona la zuppa di cipolle, proprio in wuesti giorni me ne é venuta voglia. Qyesta, con sentore di arristo, sará squisita!

Giulia Pignatelli ha detto...

Quanti errori! Detesto il tablet 😠

artemisia comina ha detto...


hihihi <3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...