sabato 17 novembre 2012

Salmone al cocco




Di Isolina

nostalgia di Kerala. Lì, come si sa, il cocco in tutte le sue forme è sovrano. Si usa per farci le case, l'alcohol, le corde, le scarpe... tutto si può fare. E anche il pesce, anzi, moltissimo con il pesce. E' una cosa fatta sull'onda di profumi e ricordi, non su basi "solide", ma il risultato mi è sembrato buono, quasi autenticamente keraliano.

Prima di tutto preparo una marinata con olio di sesamo, zenzero grattato, aglio pure grattato, un pizzico di amchor (mango verde in polvere) e qualche foglia di kefir lime (in sostituzione delle foglie fresche di curry introvabili).

Ci sistemo bene le fette di salmone e le metto in frigo per qualche ora.

In padella secca molto calda metto del peperoncino verde a filetti e del cocco grattugiato. Per qualche minuto rigiro costantemente, fino a quando il cocco incomincia a tostare e a sprigionare il suo irresistibile profumo. Allora aggiungo il salmone e dopo qualche secondo giro le fette e aggiungo due cucchiaiate di denso latte di cocco. Ancora un mezzo minuto e tutto è pronto, fragrante e cremoso. In tavola fleur de sel.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...