domenica 31 luglio 2011

Mazzancolle orientaleggianti con zucchine


Di Isolina 

Raramente le mazzancolle arrivano sulla mia tavola, ma queste erano bellissime. Le pulisco e tolgo il carapace lasciando solo la codina, le metto a marinare in ginger fresco grattugiato, aglio pure grattugiato, peperoncino in polvere, salsa di soia, mirin e una puntina di curcuma. La marinatura deve risultare densina e tanta quanto basta a ben insaporire le creature, non c'è bisogno di farle nuotare.

Poi preparo delle belle fresche zucchine tagliate a fiammifero, diciamo tanto quanto metà del volume delle mazzancolle.

Scaldo fieramente in un wok del ghee, tre foglie di kefir lime e un pezzetto di peperoncino fresco molto piccante (ognuno poi si regola sul piccante).

Metto le zucchine, salo leggermente e faccio andare per un minuto, le tolgo e al loro posto metto le mazzancolle che, dopo aver scolato dalla marinatura, ho arricchito di semi di papavero. Sempre a fuoco altissimo, rigiro per un altro minuto abbondante.


Molto ma di molto piacevole. Perchè i semi di papavero voi mi direte? Mi è venuto in mente così. Ho pensato all'estetica, ma anche alla consistenza, mi piaceva l'idea di quelle piccole granulosità.

Le foglie di kefir lime ovviamente possono essere sostituite con alloro, foglie di limone o altra aromatica che si abbia a disposizione.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...