martedì 17 maggio 2011

TORINO. OFFICINE GRANDI RIPARAZIONI. LA TESTA DELLE REGIONI






















Entro le Officine Grandi Riparazioni, un corridoio. Lungo il corridoio, testimonianze di artigianato vitale, locale, regionale, italiano. E così tra altri Caltagirone, che ha 250 manifatture ceramiche: teste portavaso, 21 regioni.  Progetto di Ugo La Pietra realizzato da cinque botteghe: Branciforti, Alessandro Iudici, Nicolò Morales, Francesco Navanzino, Riccardo Varsallona. Ci sono i bozzetti e i vasi: la differenza tra gli uni e gli altri testimonia la creatività dell'architetto e quella del vasaio.

Come sempre sedotta dalle teste, le ho fotografate in lungo e in largo per la vostra gioia.

In occasione dei 150 anni dell'unità d'Italia, presso le Officine Grandi Riparazioni sono in programma tre mostre a tema: Fare gli Italiani - 150 anni di storia nazionale; Stazione futuro. Qui si rifà l'Italia; Il futuro nelle mani. Artieri domani.

5 commenti:

dede ha detto...

le avevo fotografate anch'io, ma adesso chi osa mettersi in competizione...

simoff ha detto...

meravigliose!...grazie è davvero una gioia vederle... spero poi di avere il piacere di "conoscerle" di persona...
Dede, in questo caso più che competizione è bello vedere il diverso punto di vista....

artemisia comina ha detto...

sìsìsì anche le teste di dede!

papavero di campo ha detto...

spendide solari sfacciate viva l'italia!

artemisia comina ha detto...

scoperta felice di questo artista della ceramica.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...