sabato 21 maggio 2011

Pacchetti di storione, pistacchi e pecorino



Di Isolina

Volevo fare una cosa un po' colorata per un'amica pittrice che, anche in tavola, ama i colori.

Trito al coltello dei pistacchi e li mescolo (ad un terzo del loro volume?) con pecorino grattato.

Sottili filetti di storione, morbidi, consistenti e grassottelli: li stendo sul tagliere e nel centro metto una discreta quantità di questo trito.

Poi rivolto i lembi come al solito e come al solito piazzo strategicamente trasparenti fettine di limone e poi lego con l'erba cipollina.
Ma ricordiamoci che doveva essere una cosa colorata, quindi nella padella dove li cuocio, sciolgo del burro e metto un bel pizzico di curcuma. Un bel giallo arancio (più di quanto appaia in foto). Piacevolissima morbida consistenza contrastata dall'interno granuloso di pistacchi.

Fleur de sel in tavola.


Il contorno lo vedete: le ultime fave sgranate e private della loro pellicina, l'ultima manciata di piselli, il tutto mescolato a pomodorini e olive, e spadellato velocemente con olio d'oliva e.v. e timo e sale. 




2 commenti:

MARISTELLA ha detto...

Complimenti per i piatti e per il blog. buon weekend

artemisia comina ha detto...

grazie maristella :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...