mercoledì 15 luglio 2020

Hummus


Artemisia fa l'hummus con le indicazioni di Jean Michel Carasso
 
In questa casa, da quando siamo chiusi dentro, si mangia molto meglio: è rischioso. Nunchesto non vuole più uscire di qui. Ho fatto metà dose.

Mettere 300g di ceci ammollati e lessati bene (devono essere molto teneri, meglio se sbucciati, come ho fatto) e 1 cucchiaio da minestra di pasta di tahina (pasta di sesamo) nel frullatore.

Ridurli in crema densa e liscia aggiungendo il succo di 1 limone, un po' di acqua dei ceci  (o acqua tiepida) e olio e.v.

Condire la crema con 1 spicchio d'aglio (tolto il gemoglio) ridotti in crema, 1 cucchiaino da caffè di cumino verde (cuminum cyminum, arabo o indiano).

Servire con una spolverata di paprika dolce in polvere, pinoli tostati e prezzemolo tritato, più un filo d'olio d'oliva e.v.

 


4 commenti:

losmogotes ha detto...

proprio stamattina ho messo in ammollo i ceci, senza però sapere bene che farne, dopo. ecco, la tua ricetta arriva puntuale, grazie!!

artemisia comina ha detto...

ciao! bentornata!

Pellegrina ha detto...

L'interno del velo è magnifico.

artemisia comina ha detto...


:)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...