lunedì 28 ottobre 2019

Pain d'épices con prugne e gorgonzola


Di Artemisia

Volendo allestire un veloce amuse bouche, e avendo la fortuna di avere un pain d'épices maison, che offre numerose possibilità, mi è tornata alla mente una terrina un po' complessa, la terrina gorgonzola, pere, pain d'épices, dove il sapido gorgonzola si addolcisce con le pere cotte nel vino rosso e con il pain d'épices; l'ho semplificata così:

Affettare il pain d'épices: fette di 1/2 cm circa.

Spalmare le fette con del gorgonzola dolce, a coppie: una con gorgonzola di tre millimetri, l'altra con un millimetro (circa, certamente).

Deporre sulla fetta - ai due capi - con tre millimietri di formaggio due belle prugne secche polpute e denocciolate, affondandovele un po'.

Pressarvi su l'altra fetta.

Tagliare in due il sandwich in modo da avere due piccoli sandwich uguali, ciascuno con la sua prugna.

Nel menu di Ottobre 2019. Piccoli passi verso il futuro






Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...